Omicidio San Severo: interrogata la moglie dell'agricoltore ucciso

Gli investigatori stanno valutando il presunto coinvolgimento della moglie nell'omicidio. Michele Bonsanto è stato ucciso da un colpo mortale alla testa e un altro a una gamba sparati da una revolver calibro 38

Un bossolo

La moglie dell’agricoltore 44enne ucciso poche ore fa in via Palestrina da due colpi di pistola, una revolver calibro 38, si trova sotto interrogatorio. Gli investigatori stanno valutando il presunto coinvolgimento della donna nell’omicidio.

A quanto si è appreso, i rapporti tra i due, che erano separati di fatto ma non legalmente, erano molto tesi e spesso caratterizzati da liti anche violente. Pare che avessero un appuntamento anche per oggi. L'uomo è stato raggiunto da un colpo mortale alla testa e da un altro ad una gamba, mentre un terzo colpo si è conficcato nella carrozzeria di una vettura parcheggiata per strada.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Statale 16: tir si ribalta a pochi chilometri da Foggia, un morto e un ferito

  • Si torna a ballare in Puglia: verso la riapertura di club e discoteche all'aperto

  • Choc a Foggia: litiga con la fidanzata, i due 'cognati' lo raggiungono a casa e lo accoltellano

  • Coronavirus, piccola impennata di contagi nel Foggiano: 10 nuovi casi. Calano i positivi in Puglia

  • Covid: nove dei 10 contagi sono del focolaio di Torremaggiore. Tre ricoverati e 83 persone in quarantena

  • Rimprovera comitiva chiassosa, ispettore di polizia accerchiato e aggredito sotto casa: grave episodio a San Severo

Torna su
FoggiaToday è in caricamento