Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Zapponeta / Località Sciale

Zapponeta: è stata identificata la ragazza uccisa in località Sciale

Si chiamava Anamaria Ferariu e da qualche anno era residente a Margherita di Savoia. Il corpo della 22enne romena è stato ritrovato da un agricoltore nel primo pomeriggio di sabato 26 marzo. A riconoscerla sono stati un'amica e i genitori.

E’ stata identificata la ragazza trovata morta sabato 26 marzo in località Sciale in un campo irriguo sulla strada tra Manfredonia e Zapponeta, uccisa da cinque coltellate inferte all’altezza del torace e del collo.

Il corpo era stato riconosciuto da un’amica e trovato da un agricoltore. Si chiamava Anamaria Ferariu, aveva 22 anni e da qualche anno viveva a Margherita di Savoia. E’ stata riconosciuta dai genitori. La prossima settimana verrà effettuato l’esame autoptico.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zapponeta: è stata identificata la ragazza uccisa in località Sciale

FoggiaToday è in caricamento