Omicidio in via Napoli, assassinato il boss Giosuè Rizzi

L'uomo sarebbe stato freddato con alcuni colpi di pistola mentre era a bordo della sua autovettura. Nell'agguato mortale, un'altra persona che era al suo fianco è rimasta ferita

E’ stato ucciso circa un’ora fa in via Napoli vicino l'istituto Pascal, lo storico boss di Foggia degli anni Ottanta e Novanta, il 60enne Giosuè Rizzi.

L’uomo e' stato freddato con alcuni colpi di pistola calibro 9x21 mentre era a bordo della sua autovettura. Nell’agguato mortale, un’altra persona che era al suo fianco è rimasta ferita.

Per aggiornamenti sul caso CLICCA QUI

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Era bravissimo e un grande lavoratore". Amici e conoscenti in lacrime per Mattia. Pizzeria chiude per due giorni

  • Choc a Foggia: litiga con la fidanzata, i due 'cognati' lo raggiungono a casa e lo accoltellano

  • Coronavirus, quattro casi e tre decessi in Puglia. I positivi scendono sotto quota mille. Zero contagi e nessuna vittima in Capitanata

  • Sangue in strada, omicidio a Trinitapoli: 43enne freddato con tre colpi di arma da fuoco

  • Ingerisce una sostanza nociva, errore fatale a Monte Sant'Angelo: Donato Ciuffreda non ce l'ha fatta. "Un ragazzo buono"

  • Coronavirus: due casi in provincia di Foggia, solo quattro in tutta la Puglia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento