Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca

Omicidio Marasco, il plauso del Prefetto per l’arresto del presunto assassino: “Alta capacità di tutte le forze di polizia”

Il commento del Prefetto a margine dell'operazione nella quale è stato rintracciato e fermato il presunto assassino della titolare della tabaccheria di via Marchese de Rosa

“Al Procuratore della Repubblica di Foggia, Ludovico Vaccaro, unitamente al gruppo di lavoro, e al Comandante provinciale dei Carabinieri di Foggia, Michele Miulli, insieme alle donne e uomini dell’Arma dei Carabinieri da lui brillantemente guidati, rivolgo le espressioni di grande compiacimento per l’immediata, capillare ed efficace attività investigativa condotta che ha assicurato in tempi rapidi alla Giustizia il presunto responsabile del vile omicidio”.

Il presunto assassino confessa: "Non voleva ucciderla"  

È quanto dichiara in una nota il Prefetto di Foggia Maurizio Valiante, a margine dell’operazione nella quale i Carabinieri di Foggia e il Nucleo Investigativo del Comando provinciale, hanno rintracciato a Napoli e arrestato Radouane Moslli, il 40enne nordafricano indiziato dell’omicidio della tabaccaia Franca Marasco, avvenuto nella mattina del 28 agosto scorso. Un episodio che “ha scosso profondamente l’intera comunità di Foggia” dichiara il Prefetto che poi chiosa: “La dimostrazione, ancora una volta, della alta capacità e qualificazione professionale di tutte le Forze di Polizia nell’azione incessante di contrasto alla criminalità che stanno svolgendo nel nostro territorio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio Marasco, il plauso del Prefetto per l’arresto del presunto assassino: “Alta capacità di tutte le forze di polizia”
FoggiaToday è in caricamento