menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il luogo dell'omicidio

Il luogo dell'omicidio

Omicidio a Foggia: quarantenne ucciso a colpi di pistola in un'area di servizio lungo la Statale 673

Il fatto è successo poco fa. La vittima è Rodolfo Bruno, ritenuto dagli inquirenti vicino al clan Moretti. E' stato ucciso all'interno del Bar 'Agip'

AGGIORNAMENTO | Si torna a sparare, a Foggia, dove poco fa un uomo - Rodolfo Bruno, 39 anni - è stato ucciso a colpi di arma da fuoco (un fucile e una pistola) all'interno del bar annesso all'area di servizio 'Agip', lungo la Statale 673, alle porte della città.

Gli aggiornamenti qui

VIDEO | Sul luogo del delitto

La vittima, ritenuta dagli inquirenti vicina al clan Moretti, era sola al momento dell'agguato: è stata sorpresa dai killer, almeno tre, mentre era alle prese con un videogame. Sul posto, gli agenti della squadra mobile ed i colleghi della scientifica per i rilievi del caso. Bruno era un soggetto noto alle cronache locali. Al vaglio degli inquirenti la presenza di telecamere in zona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'impianto di compostaggio di San Severo si farà: ha vinto Saitef, il Consiglio di Stato certifica il 'pasticcio' del Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento