Omicidio a Orta Nova: è caccia serrata a un 36enne, ecco chi è il principale indiziato dell'uccisione di Filomena Bruno

Cristoforo Aghilar era stato arrestato due volte per via degli assalti ai bancomat, nel Vicentino e in provincia di Chieti. Sabato scorso aveva minacciato la vittima con la pistola in un bar di Orta Nova

Omicidio a Orta Nova

E' caccia serrata da parte dei militari dell'Arma dei carabinieri di Foggia a Cristoforo Aghilar, il 36enne di Orta Nova principale indiziato dell'omicidio avvenuto questo pomeriggio nel cortile di un palazzo di via Diaz ad Orta Nova, dove una donna 53enne è stata accoltellata a morte.

Aghilar, evaso dalla misura degli arresti domiciliari, è ricercato da sabato scorso. Quella sera, con una pistola in pugno, aveva minacciato la vittima in un bar del paese.

Il nome di Aghilar figura tra gli arresti dei carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Vicenza e della Compagnia di Valdagno, coadiuvati da quelli del Comando Provinciale di Foggia, che nell'ambito di una vasta operazione nei confronti di un articolato gruppo dedito agli assalti agli sportelli bancomat, lo avevano arrestato insieme ad altre cinque persone.

Aghilar era stato arrestato anche dai carabinieri di Val di Sangro in provincia di Chieti insieme ad altri quattro soggetti dopo un tentativo di rapina allo sportello automatico di un ufficio postale ed un pericoloso conflitto a fuoco all’esito del quale un membro della banda è rimasto ferito alla gamba 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento