Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

L'urlo shock dopo l'omicidio: "Aiuto l'ho ammazzata": forse Federica voleva separarsi dal marito

Troia: arrestato Fernando Carella, il marito che ha ucciso la moglie Federica Ventura e poi ha tentato il suicidio

L'appartamento di Troia dove è avvenuto l'omicidio

Avrebbe urlato "Aiuto l'ho ammazzata', Ferdinando Carella, l'uomo che alcune notti fa a Troia, ha ucciso la moglie Federica Ventura e poi ha tentato il suicidio conficcandosi l'arma del delitto al petto. E' quanto riporta l'Ansa.

L'intervista ad Anna Maria Busia

Si legge anche che nel frattempo il gip di Foggia, accogliendo la richiesta della locale Procura, ha convalidato l'arresto del 47enne, tuttora ricoverato in gravi condizioni (ma dovrebbe farcela) agli Ospedali Riuniti di Foggia e piantonato dai militari del 112. Nei suoi confronti, il Giudice per le indagini preliminari ha emesso un'ordinanza di custodia cautelare in carcere per maltrattamenti in famiglia e omicidio volontario aggravato.

Dalle indagini, inoltre, sarebbe emerso che la vittima avrebbe confidato a persone vicine l'intenzione di separarsi dall'uomo perché lo considerava un 'padre-padrone'. I figli di 8 e 10, che al momento si trovano con i nonni, potrebbero essere ascoltati nei prossimi giorni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'urlo shock dopo l'omicidio: "Aiuto l'ho ammazzata": forse Federica voleva separarsi dal marito

FoggiaToday è in caricamento