rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca San Severo

Immigrato va dai carabinieri e consegna fiori per Vincenzo Di Gennaro

Un biglietto e dei fiori per il maresciallo dei carabinieri di San Severo ucciso a Cagnano Varano. È successo a Parma

"Non possiedo molto ma con i soldi che ho, ho voluto comprare dei fiori per il vostro collega morto durante il servizio". A compiere il 'bel gesto' un immigrato originario della Nuova Guinea che durante le celebrazioni di ieri 25 aprile ha consegnato due rose con un biglietto al comando dei carabinieri di Parma in memoria del 46enne di San Severo Vincenzo Carlo Di Gennaro, il maresciallo capo dell'arma e vicecomandante della stazione di Cagnano Varano, ucciso da Giuseppe Papantuono

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Immigrato va dai carabinieri e consegna fiori per Vincenzo Di Gennaro

FoggiaToday è in caricamento