Cronaca

18enne foggiano ucciso a Parma: la vittima si chiamava Daniele Tanzi, 20enne avrebbe confessato il delitto

Il presunto assassino, Patrick Mallardo, avrebbe confessato il delitto dopo un interrogatorio durato 15 ore. Secondo quanto riporta Parmatoday il 20enne, verrà accompagnato in carcere

++ LEGGI QUI GLI AGGIORNAMENTI ++

Aveva 18 anni ed era originario di Foggia, Daniele Tanzi, il 18enne residente a Casalmaggiore ucciso nella notte tra il 4 e il 5 maggio all’interno di un ex mulino di via Volturno a Parma.

Il presunto assassino, Patrick Mallardo, avrebbe confessato il delitto dopo un interrogatorio durato 15 ore. Secondo quanto riporta Parmatoday il 20enne, verrà accompagnato in carcere.

La vittima era il fidanzato dell’ex compagna di Mallardo. Gli investigatori hanno trovato un grosso coltello - usato per inferire le coltellate nell'addome del 18enne - oltre ad alcuni abiti di cui l'aggressore aveva cercato di disfarsi. 

Su Parmatoday si legge che nel corso della notte i due fidanzati, una 19enne di Parma e il 18enne di Casalmaggiore Daniele Tanzi, si sono appartati all'interno dell'ex mulino di via Volturno a Parma.

Ad un certo punto l'ex fidanzato della ragazza, Patrick Mallardo, avrebbe teso un agguato ai due: dopo essersi scaraventato contro Tanzi, lo ha accoltellato almeno 24 volte all'addome. La 19enne è rimasta ferita durante le fasi concitate dell'aggressione ma è riuscita a scappare e a chiamare i soccorsi. 


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

18enne foggiano ucciso a Parma: la vittima si chiamava Daniele Tanzi, 20enne avrebbe confessato il delitto

FoggiaToday è in caricamento