Omicidio a Torremaggiore, 45enne ucciso in strada a colpi di pistola

L'omicidio è avvenuto alle 5, in via Lucera. La vittima è Antonio Tancredi, operatore ecologico del posto, con piccoli precedenti per droga. Indagano i carabineiri

Il luogo dell'omicidio (FOTO R. D'AGOSTINO)

Ha provato a sfuggire ai killer a piedi, ma è stato inseguito e ucciso in via Lucera, immediata periferia di Torremaggiore. E’ stato ucciso così, all’alba di oggi, il 45enne Antonio Tancredi, pluripregiudicato con precedenti per droga, estorsione, furto e associazione a delinquere.

Secondo una prima ricostruzione, l'uomo - operatore ecologico del posto - è stato ucciso a colpi di pistola durante una disperata fuga a piedi, dopo che i killer avevano già aperto il fuoco contro la sua auto – una Alfa Romeo 159 – infrangendone i cristalli. Tancredi è stato trovato già privo di vita, a circa 100 metri dalla sua vettura, riverso sull’asfalto con diverse ferite da arma da fuoco, una delle quali alla nuca. L’omicidio è avvenuto intorno alle 5, in strada; verosimilmente era solo al momento dell'agguato. Secondo alcune indiscrezioni, pare che la vittima fosse già scampata ad un agguato un paio di mesi fa, sempre nella cittadina dell’alto Tavoliere. Sull’accaduto, sono in corso le indagini dei carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento