Martedì, 19 Ottobre 2021

San Severo caso nazionale, attesi rinforzi e l'arrivo a Foggia del ministro Lamorgese. Il prefetto: "La situazione è particolarmente grave"

Si è svolto oggi il comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica. Le dichiarazioni del prefetto di Foggia Carmine Esposito. Atteso il ministro dell'Interno Luciana Lamorgese per un comitato nazionale sui gravi episodi di cronaca a San Severo

Due episodi nell'arco di un mese "di una gravità estrema". Il prefetto di Foggia accende i riflettori sulla città di San Severo con il comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica che si è svolto questa mattina dopo l'omicidio di Luigi Ermanno Bonaventura in cui sono rimasti feriti due passanti di 27 e 12 anni.

Il secondo crimine dopo l'agguato mortale ad Anastasio ed il ferimento del nipote si 6 anni. Entrambi sono avvenuti in luoghi e orari in quel momento molto frequentati.  

"La cosa è particolarmente grave e noi naturalmente avvertiamo tutto il peso di questa gravità"  ha detto Esposito, secondo il quale si dovrà potenziare l'azione di contrasto delle forze di polizia sul territorio attraverso un'azione capillare nelle zone più a rischio e un'attività di controllo sui pregiudicati e gli esercizi pubblici da loro frequentati.

Il prefetto di Foggia assicurato che "c'è un'attenzione degli organi centrali, segnatamente del ministero dell'Interno che mi ha fatto sapere che sarà presto sarà in città per un comitato nazionale in cui verrà analizzata la delicata situazione per la quale saranno forniti degli ulteriori aiuti"

Previsti nei prossimi giorni una maggiore presenza delle forze di polizia nei quartieri sensibili, posti di blocco e di controllo e lo spostamento, dalla provincia a San Severo, di alcune unità delle forze dell'ordine.

Nonostante negli ultimi 4 anni, ovvero dalla strage di San Marco in Lamis, "i risultati siano stati lusinghieri" e nonostante il numero dei reati in calo, in provincia di Foggia e perolpiù a San Severo, la situazione resta davvero preoccupante.

Sullo stesso argomento

Video popolari

San Severo caso nazionale, attesi rinforzi e l'arrivo a Foggia del ministro Lamorgese. Il prefetto: "La situazione è particolarmente grave"

FoggiaToday è in caricamento