Cani e gatti senza più una casa, occupata una scuola comunale: "Ora diteci cosa fare"

Da questa mattina la scuola comunale, a Foggia, è occupata da 18 cani e 7 gatti. Sono gli animali affidati all’associazione ‘Guerrieri con la coda’, che sta tentando il tutto per tutto per smuovere il Comune

Da questa mattina la scuola comunale di via Petrarca a Foggia è occupata da cani e gatti. 18 cani e 7 gatti per la precisione. Sono gli animali affidati all’associazione ‘Guerrieri con la coda’ di Annarita Melfitani, che questa mattina ha tentato il tutto per tutto per smuovere il Comune. Ieri è stato l’ultimo giorno di fitto in un locale di Corso Giannone, da oggi l’associazione non sa più dove portare gli animali. Da qui la prova di forza con l’occupazione della struttura comunale.

“Non sappiamo più come sostenere le spese, nel locale in cui eravamo pagavamo qualcosa come 1500 euro al mese tra affitto e spese veterinarie e per il sostentamento degli animali. Visto che stiamo sopperendo ad una carenza amministrativa, ora il sindaco ci dica dove andare. Resteremo qui fino a quando non ci indicherà una soluzione” dichiara Melfitani a Foggiatoday, aggiungendo: "Nessuna forzatura di cancelli e porte, lo stabile era aperto". 

Storie di ordinaria amministrazione in una città che non ha una programmazione a breve termine rispetto al tema. C’è un progetto di nuovo canile, sempre troppo lontano nel tempo per poter collimare con le esigenze a breve termine. Neanche il vertice in Prefettura tenutosi nei giorni scorsi ha sortito l’effetto sperato: il Comune, presente con la dirigente dell'assessorato competente (quello già diretto dall'ex vicesindaco Erminia Roberto) avrebbe fatto spallucce, le associazioni dovranno arrangiarsi. Ultima spiaggia è abbandonarli in città. Gli animali sono tutti microchippati dal Comune. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia di Stato e della Polizia municipale, che avrebbe proceduto a denunciare gli autori dell’iniziativa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

  • Testimonianza choc, la compagna del 38enne ucciso: "E' stato il bambino". Giornalista costretto a cancellare immagini

Torna su
FoggiaToday è in caricamento