Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca San Severo

San Severo più sicura: 70 uomini per il Reparto Prevenzione Crimine e un nuovo commissariato

Daniela Di Fonzo dirigerà il Reparto Prevenzione Crimine che sorgerà in via Carli. In via Terranova il nuovo commissariato del dirigente Claudio Spadaro e del distaccamento della polizia stradale diretto da Michele Nardella

Buone nuove sul fronte sicurezza e forze dell'ordine a San Severo. Presto la cittadina avrà anche il nuovo commissariato di Polizia. Lo ha confermato ieri il prefetto di Foggia, Massimo Mariani, al sindaco, Francesco Miglio, nel corso di una riunione tenutasi ieri nella sede prefettizia. “Il Ministero dell'Interno (Dipartimento della Pubblica sicurezza) ha comunicato che l'Autorità di Gestione dei Fondi europei e dei Programmi operativi nazionali ha avviato l'esame preliminare della proposta, formulata da questa Prefettura, di edificare uno stabile da adibire a nuova sede del commissariato di Pubblica Sicurezza diretto da Claudio Spadaro e del distaccamento di Polizia stradale di San Severo diretto dal comandante Michele Nardella, in un'area messa a disposizione da codesto Comune in via Terranova. Detta area dovrà essere concessa al citato Dicastero in diritto di superficie, titolo gratuito, per la durata di 99 anni”.

Da qui tutta una serie di adempimenti amministrativi, che ora toccheranno all'amministrazione Miglio. “Prepareremo subito le delibere necessarie – fa sapere entusiasta il sindaco a Foggiatoday -. Il commissariato di Polizia e il distaccamento della stradale sono collocati ad oggi in stabili assolutamente inadeguati e onerosi per le casse comunali, trattandosi di locali privati. Una simile operazione ci consentirà non solo di dotarci di una sede nostra, funzionale e moderna, ma di dismettere ambedue i fitti”.

Il finanziamento ministeriale ammonterà a 3,6 milioni di euro. Che tempi? “Tempi brevi, contiamo di avviare il tutto entro la fine del mese” fa sapere il primo cittadino. L'operazione fa il paio con un'altra misura storica che interesserà il comune dell'alto tavoliere, prossimo alla sottoscrizione della convenzione col Ministero dell'Interno per l'istituzione dell'atteso Reparto Prevenzione Crimine, che porterà in città circa 70 uomini e 23 autovetture (anche qui, i tempi si preannunciano brevi). Sorgerà in via Carli, angolo Martiri di Cefalonia, dove attualmente insiste è allocato l'ufficio tributi. A seguito di sopralluoghi nei mesi scorsi, il ministero ha dato via libera al sito e alle procedure per il completamento dell'iter. Nominato già il dirigente, Daniela Di Fonzo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Severo più sicura: 70 uomini per il Reparto Prevenzione Crimine e un nuovo commissariato

FoggiaToday è in caricamento