Sabato, 12 Giugno 2021
Cronaca

Una nuova 'centrale' di polizia a San Severo. Ok ai lavori per la nuova sede del Commissariato, ospiterà Polstrada e Rpc

Sorgerà su un'area di oltre 6.654 mq. Acquisito il diritto di superficie, a titolo gratuito, per la durata di 99 anni. L’area è ubicata nei pressi dell’attuale caserma della polizia locale, in via Terranova 

Immagine di repertorio

Una nuova sede per il Commissariato di San Severo, il distaccamento della polizia stradale e il reparto prevenzione crimine. E' la nuova 'centrale' di polizia che nascerà nel comune dell'Alto Tavoliere, lavori per i quali il Comune di San Severo svolgerà, in convenzione con la Prefettura di Foggia, le funzioni di centrale di Committenza-Stazione.

Con la delibera giuntale n. 254 di ieri, 21 dicembre 2020, infatti, è stato approvato lo schema di convenzione. Come è noto il Comune di San Severo ha costituito, in favore della Prefettura di Foggia, che ha accettato per conto del Ministero dell’Interno-Dipartimento della Pubblica Sicurezza, il diritto di superficie, a titolo gratuito, per la durata di 99 anni, per la realizzazione di uno stabile, e relative pertinenze, da destinare a nuova sede del commissariato di polizia, del distaccamento di polizia stradale di San Severo e del Reparto prevenzione crimine 'Puglia Settentrionale', sull’area di sua proprietà, della superficie di mq 6.654.

L’area è ubicata nei pressi dell’attuale caserma della polizia locale, in via Terranova. Nella delibera la Giunta ha confermato la disponibilità del Comune di San Severo a svolgere, in convenzione con la Prefettura di Foggia, le funzioni di centrale di Committenza-Stazione per conto della stessa Prefettura, le attività tecnico-amministrative inerenti all’intera gestione di tutte le fasi procedimentali secondo le leggi ed i regolamenti vigenti. La Giunta ha approvato lo schema di convenzione, trasmesso con nota Prefettiziae depositato agli atti d’ufficio dell’Area IV, dando atto che lo stesso è stato elaborato dalla Prefettura di Foggia con il supporto del Ministero dell’Interno, Dipartimento PS - Servizio Tecnico-Logistico della Polizia di Stato di Napoli oltre che del Comune di San Severo.

La Giunta ha autorizzato Francesco Miglio, nella qualità di sindaco e rappresentante legale dell’Ente comunale, alla sottoscrizione con la Prefettura di Foggia della convenzione redatta secondo il predetto schema e ha recepito che, in sede di prima applicazione, il dirigente Area IV – Lavori Pubblici ha assunto la funzione di responsabile unico del procedimento. Lo stesso, nello svolgimento delle attività assegnate potrà avvalersi delle funzioni di supporto, individuate secondo le leggi ed i regolamenti vigenti, ovvero attribuire, nell’ambito delle prerogative previste dall’art. 31 comma 1 dlgs 50/2016, le funzioni di R.U.P. ad altro dipendente comunale purché dotato delle necessarie competenze professionali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una nuova 'centrale' di polizia a San Severo. Ok ai lavori per la nuova sede del Commissariato, ospiterà Polstrada e Rpc

FoggiaToday è in caricamento