Nascondevano arnesi per compiere furti e razzie: due foggiani denunciati a Campomarino, richiesto foglio di via

E' accaduto a Nuova Cliternia (CB), nell'ambito di una operazione di controllo. I militari hanno notato veicolo sospetto in zona rurale con a borgo due quarantenni già noti alle forze dell'ordine

Occultavano sotto i sedili dell’auto arnesi atto allo scasso. Due foggiani sono così stati denunciati in provincia di Campobasso, e il materiale sequestrato. E’ accaduto la scorsa notte a Nuova Cliternia, Campomarino, all’esito di una operazione di controllo pianificata dal Comando provinciale dei Carabinieri. Nell’attività di perlustrazione, i militari dell’Aliquota Radiomobile hanno intercettato un’auto sospetta in zona rurale con a bordo due quarantenni della provincia di Foggia, già noti alle forze dell’ordine. Il conseguente controllo ha portato al rinvenimento di arnesi atto allo scasso sotto i sedili del veicolo. Il materiale è stato sottoposto a sequestro e i due denunciati. Nei loro confronti è stata proposta anche l’emissione della misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio. Non si esclude che i due fossero pronti a perpetrare furti in zona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

Torna su
FoggiaToday è in caricamento