Cronaca

Notificato lo sgombero al 'Ghetto dei Bulgari': 10 giorni per abbandonare il campo

La polizia locale ha raggiunto l'accampamento per notificare quanto disposto con apposita ordinanza sindacale: gli ospiti avranno dieci giorni di tempo per abbandonare la zona; diversamente si procederà allo sgombero coatto

Notificata, questa mattina, l'ordinanza di sgombero per gli ospiti del cosiddetto 'Ghetto dei Bulgari', l'accampamento di fortuna che sorge in località Masseria Fonte del Pesce, a pochi chilometri da Foggia.

La polizia locale di Foggia ha raggiunto l'accampamento per notificare quanto disposto con apposita ordinanza sindacale: a partire da oggi, gli ospiti avranno dieci giorni di tempo per abbandonare la zona; diversamente si procederà allo sgombero coatto, "a causa del grave stato di degrado ambientale dell'area, che presenta svariati fattori di pericolosità concreta per la pubblica e privata incolumità".

Foggia, notificato lo sgombero al 'Ghetto dei bulgari' | FOTO D'AGOSTINO

L’ordinanza è stata firmata dal sindaco di Foggia, lo scorso 9 febbraio, e prende le mosse dal grave incendio accidentale che, nel dicembre scorso, ha causato la distruzione di una cinquantina di baracche e la morte di un bracciante di 20 anni.

A FUOCO IL GHETTO DEI BULGARI: IL VIDEO

L EGGI: GHETTO DEI BULGARI, SE QUESTA È VITA

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notificato lo sgombero al 'Ghetto dei Bulgari': 10 giorni per abbandonare il campo

FoggiaToday è in caricamento