menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Colpo al clan di 'Peppe U Muntaner', arrestati il figlio e i suoi sodali: i nomi

Nell'ambito della operazione Stirpe Criminale la polizia di Stato ha eseguito gli arresti a carico del figlio di Giuseppe Pacilli, elemento di spicco della sanguinosa organizzazione mafiosa del clan Li Bergolis, e dei suoi sodali

Francesco Pio Pacilli classe 1996, Libero Caputo classe 1977, Matteo Caputo classe 1998, Salvatore Pacillo classe 1963, Ciro Pacilli classe 1998, Valentino Conoscitore classe 1972 di cui alcuni contigui alla criminalità garganica del gruppo i Montanari, ritenuti a vario titolo, partecipi della organizzazione criminale operante a Manfredonia e capeggiata da Francesco Pio Pacilli, figlio di Giuseppe detto Peppe U Muntaner, elemento di spicco della sanguinosa organizzazione mafiosa del clan Li Bergolis.

Blitz e intercettazioni: le immagini video

Con il medesimo provvedimento cautelare il Gip ha disposto la misura degli arresti domiciliari a carico di Antonio Guerra classe 1980 e la misura dell'obbligo di dimora nei confronti di Raffaele Quitadamo classe 1996, sodali intranei alla stessa organizzazione, dediti, a vario titolo, all'approviggionamento e alla gestione dello spaccio al dettaglio dello stupefacente a Manfredonia

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento