Cronaca Stornara

Operazione Pecunia, blitz a Cerignola e Stornara: i nomi dei 14 arrestati

Gli indagati dovranno rispondere, a vario titolo, di associazione a delinquere per traffico di stupefacenti, detenzione di armi, estorsione, usura, ricettazione ed altro, con l'aggravante dalla metodologia mafiosa

I carabinieri di Foggia hanno eseguito, all’alba di oggi, un provvedimento cautelare emesso dal G.I.P del Tribunale di Bari su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica nei confronti di 14 persone residenti a Stornara e di Cerignola, nell'ambito dell'operazione Pecunia

Gli indagati dovranno rispondere, a vario titolo, di associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, detenzione e porto abusivo di armi, estorsione, usura, ricettazione, furti aggravati ed altro, alcuni di questi reati aggravati dalla metodologia mafiosa, tutti coinvolti nell’odierna Operazione Pecunia.

ELENCO INDAGATI - CUSTODIA CAUTELARE IN CARCERE:

BEQJA Adem, nato in Albania il 05.04.1990;

DI BARTOLOMEO Angelo, nato a Cerignola il 05.03.1987;

DI BIASE Donato, nato a Cerignola il 23.02.1970;

GIANNETTA Michele, nato a Cerignola il 03.09.1983;

MASCIAVE’ Riccardo, nato a Cerignola il 10.08.1987;

MASCIAVE’ Riccardo, nato A Foggia il 28.11.1992;

MASCIAVE’ Mauro, nato ad Andria il 21.08.1965;

MASCIAVE’ Nicola, nato ad Andria il 03.09.1967;

PERCHINUNNO Francesco, nato a Cerignola il 26.06.1982;

STRZOP Dawid Edward, nato in Polonia il 30.03.1992;

ELENCO INDAGATI - REGIME DI ARRESTI DOMICILIARI:

CIRIELLO Luigi, nato a Cerignola l’01.07.1974;

CURCI Francesco, nato a Cerignola il 09.02.1969;

DI BARTOLOMEO Marco, nato a Foggia il 05.12.1980;

SARDONE Claudio, nato a Cerignola il 04.08.1977; 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operazione Pecunia, blitz a Cerignola e Stornara: i nomi dei 14 arrestati

FoggiaToday è in caricamento