Cronaca Viale Sant'Alfonso Maria Dè Liguori

Assenteismo al Comune di Foggia, blitz dei carabinieri: i nomi degli arrestati

Si tratta del dirigente e di numerosi dipendenti in servizio presso la sede del Servizio Integrato Attività Economiche e Protezione Civile del Comune, in Viale Sant'Alfonso Maria De Liguori

La conferenza stampa

Sono 20 le misure cautelari (13 agli arresti domiciliari e 7 alla misura interdittiva (sospensione dall’esercizio) eseguite questa mattina dai carabinieri tra i dipendenti del Comune di Foggia, accusati del reato di truffa ai danni dello Stato.

Si tratta del dirigente e di numerosi dipendenti in servizio presso la sede del Servizio Integrato Attività Economiche e Protezione Civile del Comune, in Viale Sant’Alfonso Maria De Liguori. Altri sette impiegati stati sottoposti alla misura cautelare personale interdittiva consistente nella sospensione dall’esercizio dei pubblici uffici e altri sei sono stati indagati nella medesima attività.

Questo l’elenco degli impiegati sottoposti alle misure cautelari degli arresti domiciliari:

ABATESCIANNI Raffaele, classe 54 di Foggia

CIAVARELLA Aldo, classe 52 di Foggia

CIOCIOLA Giuseppe, classe 56 di Monte San’Angelo

DI FRANCO Filippo, classe 66 di Foggia

GROSSO Alessandra, classe 83 di Foggia

MITOLI Giancarlo, classe 50 di Foggia

NIGRI Luigi Rita, classe 53 di Foggia

ORLANDO Nicola, classe 61 di Manfredonia

PALMIERI Matteo, classe 64 di Foggia

PALUMBO Raffaele, classe 51 di Foggia

SIGNORIELLO Giovanni, classe 56 di Foggia

STANCHI Antonio, classe 51 di Troia, dirigente del servizio

VIRGILIO Antonio, classe 63 di Foggia

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assenteismo al Comune di Foggia, blitz dei carabinieri: i nomi degli arrestati

FoggiaToday è in caricamento