Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Operazione 'Syriana 4', scacco matto ai predoni del rame: nomi dei 21 arrestati

La maggior parte degli arrestati sono albanesi e romeni. Un uomo è di Torremaggiore e un 29enne di Foggia. Tra gli arrestati anche la vittima del crollo di Corso del Mezzogiorno, Michele Patera

Ecco i nomi degli arrestati nell’ambito del quarto capitolo dell’operazione Syriana della Squadra Mobile di Foggia e della polizia provinciale. Oggetto dell'ordinanza di custodia cautelare anche due deceduti, tra cui Michele Patera, vittima del crollo di Corso del Mezzogiorno.

Gaetano Viscillo nato a Foggia nel 1985 | Daniel Chiriac nato in Romania nel 1986 ma residente a Foggia | Agron Rameta, nato in Albania nel 1968 | Merlin Myftaray nato in Albania nel 1989 | Elton Begay nato in Albania nel 1985 | Antonio Iammarino nato a San Marco in Lamis nel 1993 ma residente a Foggia | Claudius Marius Druiu nato in Romania nel 1986 | Adrian Nelu Cardas nato nel 1984 | Robert Alexandru Angelescu nato in Romania nel 1990 | Iulian Popa Costisanu nato in Romani nel 1991 | Christian Ilie Marcu natono in Romania nel 1993 | Nicolae Florin Cosmin nato in Romania nel 1991 | Ionut Ruican nato in Romania nel 1987 | Cristian Bogdan Tibichi nato in Romania nel 1985 | Marian Iordache nato in Romania nel 1993 | Ivan Catalin nato in Romania nel 1985 ma residente a Lesina | Andrea Cavallo nato a Chieti nel 1980 ma residente a Pianella, Francesco D’Eusanio nato a Ortona nel 1982 ma residente a Tollo, Costantino Serlenga nato a Capracotta nel 1957 ma residente a Torremaggiore, Mistoclin Racman nato in Romania nel 1967 ma residente in Italia.

ARTICOLO, VIDEO E FOTO DELL'OPERAZIONE 'SYRIANA 4'

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operazione 'Syriana 4', scacco matto ai predoni del rame: nomi dei 21 arrestati

FoggiaToday è in caricamento