Operazione antidroga nel foggiano: i nomi degli arrestati

Arresti a San Severo, Rodi Garganico, Ischitella, Carpino, Cagnano Varano, San Nicandro Garganico, San Paolo di Civitate, San Martino in Pensilis, Lanciano e Torino

Carabinieri di Vico del Gargano

La misura cautelare della custodia è stata eseguita nei confronti delle seguenti persone in seguito al BLITZ ANTIDROGA eseguita all'laba del 26 aprile sul Gargano, a San Severo, Apricena e fuori provincia.

in carcere

Ceglia Vincenzo classe 1963

Colapietra Alessandro classe 1977

D’Andrea Angelo Pio classe 1971

D’Ardes Pio classe 1977,

Delle Fave Luca classe 1975

Di Bari Massimo classe 1975

Di Cesare Armando classe 1984

Gaggiano Saverio classe 1986

Galasso Luca, classe 1984,

Ialenti Rosa classe 1970,

La Mola Vincenzo, classe 1984

Luciani Domenico classe 1958

Luciani Giuseppe classe 1973

Luciani Michele classe 1984

Martella Gaetano Fausto classe 1981

Mastromatteo Andrea classe 1989

Panella Marco classe 1985

Petrella Angelo classe 1984

Petrella Stefano classe 1990

Soru Fabio classe 1979

Trombetta Luigi classe 1967

Valente Aldo classe 1991

Verga Danilo classe 1976;

 

ai domiciliari

La Porta Matteo classe 1979

D’Andrea Francesco classe 1980

Leccese Cosimo, classe 1968.

 

Il 27essimo destinatario del provvedimento restrittivo è attivamente ricercato.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • Addio a Padre Marciano Morra: per 20 anni fu amico e confratello di Padre Pio

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Otto minuti di follia: inseguimento da film tra auto e pedoni, l'incidente contro un muro e la cattura dei due fuggitivi

  • Neve fino a quote basse e temperature in calo: oggi tempo incerto, domani sole e giovedì sera la coltre bianca

Torna su
FoggiaToday è in caricamento