rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca

Nocerina-Foggia, scontri tra ultras fuori dallo stadio nel prepartita: feriti due tifosi foggiani

Prepartita infuocato nei minuti che hanno preceduto l'inizio della sfida allo stadio San Francesco d'Assisi. A dare il via agli scontri sarebbe stato un fitto lancio di sassi da parte dei tifosi campani all'indirizzo dei mezzi che trasportavano i tifosi foggiani (circa 300) appena giunti nell'area antistante lo stadio

Prepartita infuocato nei minuti che hanno preceduto l'inizio della sfida (appena cominciata) allo stadio San Francesco d'Assisi.

Secondo le prime indiscrezioni, come riporta Ansa, a dare il via agli scontri sarebbe stato un fitto lancio di sassi da parte dei tifosi campani all'indirizzo dei mezzi che trasportavano i tifosi foggiani (circa 300) appena giunti nell'area antistante lo stadio.

Immediato l'intervento della polizia per stanare sul nascere i disordini. I tifosi rossoneri hanno fatto ingresso nel proprio settore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nocerina-Foggia, scontri tra ultras fuori dallo stadio nel prepartita: feriti due tifosi foggiani

FoggiaToday è in caricamento