Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

La natura rifiata, scende la neve e nelle acque del Gargano si rivedono i delfini

Delfini immortalati domenica scorsa a Marina di Lesina, nevica in provincia di Foggia, dal Gargano ai Monti Dauni.

Delfini, foto di Primiano Troiano

Ai tempi del Coronavirus c'è anche il bicchiere mezzo pieno da prendere in seria considerazione. E' sua maestà la natura, che rifiata, si riprende i suoi spazi e ricomincia a respirare. Ne approfitta, finché può, prima che tutto ritorni alla normalità.

Nelle acque come sulla terraferma, si rivedono loro, gli animali. Basti pensare che a Roma, nella barcaccia di piazza di Spagna sono tornate le anatre, a Marina di Lesina, a Punta Pietre Nere, domenica scorsa Primiano Troiano ha immortalato i delfini. E non sarebbero gli unici avvistamenti. 

E nel frattempo la neve continua a scendere dal Gargano ai Monti Dauni, ad imbiancare strade e montagne, A riprendersi la scena, a rendere suggestiva un'atmosfera surreale, tra il silenzio e la solitudine di molti ai tempi del Covid-19

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La natura rifiata, scende la neve e nelle acque del Gargano si rivedono i delfini

FoggiaToday è in caricamento