Neve, il Prefetto fa marcia indietro: mezzi pesanti possono circolare

Il provvedimento di questa mattina revoca con effetto immediato quello partito dalla mezzanotte per quanto riguarda il transito dei mezzi pesanti sulle strade della provincia di Foggia

Immagine di repertorio

In relazione ai bollettini di miglioramento delle condizioni meteorologiche resi disponibili dal Servizio dell’Aeronautica Militare, il prefetto di Foggia, con provvedimento in data odierna, ha revocato, con effetto immediato, il decreto dell’8 febbraio con il quale era stato interdetto su tutte le strade extraurbane della provincia di Foggia, il transito dei veicoli per il trasporto di cose di massa complessiva autorizzata superiore a 7,5 tonnellate. L’andamento della situazione – fanno sapere da Corso Garibaldi – continuerà ad essere costantemente monitorato.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Incredibile al carcere di Foggia, detenuto telefona ai carabinieri dalla cella: "Siamo al ridicolo"

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

  • "Addio Costanzo", il dirigente medico del Pronto Soccorso sempre al servizio dei pazienti: "Era un professionista esemplare"

  • Ingerisce droga, neonata in coma a Foggia: "Monitoriamo parametri vitali, situazione stazionaria"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento