rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca Monte Sant'Angelo

Neve dai Monti Dauni al Gargano: pericolo ghiaccio, sindaco chiude le scuole a Monte Sant'Angelo

Scuole chiuse oggi 30 novembre a Monte Sant'Angelo per neve. Mezzi spargisale in azione

Pochi centimetri di neve sono caduti nella notte sul Gargano, principalmente nei comuni di Monte Sant'Angelo e San Marco in Lamis, ma anche nuovamente sui Monti Dauni. Nella città dei due siti Unesco, dalle 4 è attivo un mezzo spargisale, con gli operatori ecologici e la Polizia Locale. "Siamo riusciti a garantire la viabilità agli autobus e a tutte le strade extraurbane. Ma le temperature sono rigide e si sta formando il ghiaccio. Per questo ho emanato l’ordinanza di chiusura delle scuole di ogni ordine e grado per oggi" il commento del sindaco Pierpaolo D'Arienzo. I primissimi fiocchi di neve della stagione autunnale-invernale erano caduti ieri 29 novembre sui Monti Dauni, pricipalmente tra Faeto e Monteleone di Puglia. Imbiancati anche Monte Calvo e il bosco La Difesa tra Dan Marco in Lamis e San Giovanni Rotondo. 

 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neve dai Monti Dauni al Gargano: pericolo ghiaccio, sindaco chiude le scuole a Monte Sant'Angelo

FoggiaToday è in caricamento