La neve sorprende la Capitanata e soprattutto il Gargano

San Marco in Lamis e Monte Sant'Angelo i più colpiti. Anche a Foggia qualche sprazzo di neve. Nella notte sono dovuti intervenire gli operatori dell'Enel per ripristinare la corrente elettrica

Le previsioni avevano annunciato la neve, ma ci si aspettava soltanto qualche fiocco. Invece così non è stato. Nella serata di ieri una vera tempesta di neve si è abbattuta sul Gargano. Monte Sant’Angelo e San Marco in Lamis sono stati i paesi più colpiti.

Nella notte sembrava che la situazione dovesse migliorare; invece i fiocchi sono caduti copiosi e gran parte della provincia di Foggia si è svegliata imbiancata.

A San Marco in Lamis la luce spesso è andata via ed è stato necessario l’intervento degli operatori dell’Enel, i quali hanno dovuto lavorare sotto una raffica di vento che in alcune zone ha divelto anche i pali della luce.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questo pomeriggio la situazione sembra essere sotto controllo. E’ apparso un timido sole, ma a sciogliere la neve ci sta pensando l’umidità.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento