Nevica sul Gargano: tregua Monti Dauni, nuvole e sole a Foggia

Chiuse le scuole a San Marco in Lamis, San Giovanni Rotondo e San Nicandro Tregua nei paesi del Subappennino dauno. Temperature al di sotto dello zero, nuvole, ghiaccio e anche un pò sole

Neve 13 febbraio 2012

Questa mattina la bufera di neve si è abbattuta sul Gargano. San Marco in Lamis e Rignano Garganico i paesi più colpiti dalla nuova ondata di maltempo.  Dalle prime luci dell’alba i pallini bianchi cadono anche a Monte Sant’Angelo, Cagnano Varano, San Giovanni Rotondo, Ischitella, Vico del Gargano e San Nicandro Garganico.

La situazione sulle strade e autostrade della regione è tranquilla, spiegano gli esperti della sala operativa della Protezione civile regionale. Anche per il trasporto ferroviario non si registrano particolari problemi. Gli aeroporti sono in funzione, mentre restano numerosi gli interventi dei Vigili del fuoco nei Comuni colpiti dalle nevicate a causa del ghiaccio che si è formato sui tetti delle abitazioni.

Chiuse alcune scuole. Tregua nei paesi del Subappennino dauno. Temperature al di sotto dello zero, nuvole, ghiaccio e anche un pò sole.

In serata si prevede un leggero rialzo delle temperature per la presenza di banchi di nebbia. La situazione è in via di miglioramento, ma c’è ancora grande incertezza sulla situazione meteo dei prossimi giorni.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale, auto esce fuori strada e si schianta contro un albero: muore 44enne

  • Tenta il suicidio, sospeso nel vuoto tra il balcone e l'asfalto perde i sensi: figlio, vicino, carabinieri e 115 gli salvano la vita

  • Attimi di tensione al Grandapulia, migranti minacciano di "bloccare il Natale": cariche della polizia e lanci di pietre

  • Grave incidente stradale in A14: sei feriti in tre tamponamenti, grave un uomo di Manfredonia

  • Inseguimento da film nel Foggiano: fuga a folle velocità tra la nebbia per 40 km, volanti speronate e sul finale lo schianto

  • Presa la banda foggiana che assaltava i bancomat: tre colpi in 20 giorni, quattro arresti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento