Gelo e forte vento di tramontana in Capitanata, in attesa della neve

Si registrano temperature sotto lo zero e un pò di neve caduta in nottata. Qualche difficoltà per la formazione di ghiaccio solo sulle strade in alta quota. Scuole chiuse in quasi tutta la provincia

Foto San Marco in Lamis

La Puglia è stretta nella morsa del gelo. Forte vento di tramontana sulla costa adriatica. In provincia di Foggia, soprattutto nei comuni garganici, si registrano temperature sotto lo zero e un pò di neve caduta in nottata.

A Foggia e in altre città della Capitanata le scuole saranno chiuse anche martedì 7 febbraio. Si registrano un paio di incidenti causa ghiaccio sulla Foggia-Troia.

Ieri intanto a San Marco in Lamis si è sfiorata la tragedia. Un albero è caduto su una macchina in via Michelina Gravina. Fortunatamente la conducente aveva appena parcheggiato l'auto.

Nel resto della Puglia piove a tratti con fenomeni atmosferici segnalati in accentuazione. La neve dovrebbe cadere copiosa a partire dalle prime ore del pomeriggio.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale, auto esce fuori strada e si schianta contro un albero: muore 44enne

  • Tenta il suicidio, sospeso nel vuoto tra il balcone e l'asfalto perde i sensi: figlio, vicino, carabinieri e 115 gli salvano la vita

  • Attimi di tensione al Grandapulia, migranti minacciano di "bloccare il Natale": cariche della polizia e lanci di pietre

  • Terremoti, la Capitanata zona a rischio. Gargano fu devastato da uno tsunami. "A Foggia due edifici su tre non sono a norma"

  • Grave incidente stradale in A14: sei feriti in tre tamponamenti, grave un uomo di Manfredonia

  • Aggredita dai vicini per una colonia felina, finisce in ospedale volontaria animalista: "Colpita in faccia con un portachiavi appuntito"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento