menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Neve del 2 febbraio

Neve del 2 febbraio

Nevica in Capitanata: cadono fiocchi dal Subappennino al Gargano

Alcuni consigli utili per fronteggiare l'ondata di maltempo. I sindaci dei comuni interessati dalle precipitazioni nevose potrebbero ordinare la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado

Continua a nevicare in Capitanata, dal Gargano al Subappennino dauno anche a quote basse. L’ondata di maltempo che si sta abbattendo in provincia di Foggia non è la prima della stagione invernale, ma a detta dei metereologi, sarà lunga e difficile da fronteggiare. E nevica anche a Foggia dove Gianni Mongelli è stato costretto a chiudere le scuole.

DAUNIAMETEO CLICCA QUI

Da Faeto e Rignano Garganico, dal Subappennino al Gargano, si cerca di contrastare ogni tipo di emergenza. I volontari di tutti i gruppi di Protezione Civile, che in questi giorni si sono riuniti nella sede di via Telesforo a Foggia, invitano alla prudenza e soprattutto a rispettare alcune regole basilari per evitare situazioni di disagio e di pericolo.

Dal C.O.C. di San Marco in Lamis, sede del vicepresidente provinciale della Protezione Civile, Michele Augello, è stato inoltrato e diffuso un comunicato in cui si invitano i cittadini a utilizzare l’autovettura soltanto in caso di necessità, a utilizzare catene o gomme da neve e a non parcheggiare le auto su strade e aree pubbliche.

A segnalare eventuali situazioni di criticità della viabilità e pericolo imminente quali, cadute di alberi, pali pericolanti, crolli e incidenti. A fare scorte alimentari soprattutto per bambini ed anziani e ad utilizzare scarponcini adatti, evitando di costeggiare edifici dai quali potrebbero cadere cumuli di neve o di ghiaccio

A fare rifornimento di sale e a non buttare l’acqua sulla neve pensando di poterla sciogliere. Piccoli accorgimenti che i cittadini foggiani sono chiamati a rispettare per superare con serenità l’ondata di maltempo.

A questo punto i sindaci dei comuni interessati dalle precipitazioni nevose potrebbero ordinare la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado.

Per questo motivo è indispensabile controllare i portali dei comuni coinvolti dalle precipitazioni nevose, i quotidiani on line oppure semplicemente chiamando il comando dei Vigili Urbani del proprio paese di appartenenza.

A Foggia invece sarà emergenza freddo. Per questo motivo verranno distribuiti cibi e pasti caldi ai poveri della stazione di Foggia.

Maltempo Foggia: neve Gargano e Subappennino dauno febbraio 2012

CAPITANATA INNEVATA - La redazione di FoggiaToday ha pensato di premiare con un articolo in prima pagina la foto più bella che arriverà in redazione fino a quando la neve prevista nei prossimi giorni non si scioglierà del tutto. Potrai fotografare paesaggi, pupazzi di neve, pallottolate etc etc....

Invia la tua foto a foggiatoday@citynews.it indicando Nome, Cognome, Indirizzo e Città.



Potrebbe interessarti: https://www.foggiatoday.it/cronaca/maltempo-foggia-neve-febbraio-2012.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/FoggiaToday

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 17 gennaio, la Puglia torna 'arancione': cosa è consentito fare e cosa no

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento