Foggia si prepara all’emergenza neve, pronto un piano di intervento

Precipitazioni nevose intorno alle 22. Dalla mezzanotte in azione quattro mezzi spalaneve e quattro squadre di volontari. L'assessore Ferrandino: "Uscire di casa soltanto se lo ritenete necessario"

Foto: Michele Sepalone

Con il passare delle ore la situazione climatica sulla zona di Foggia è destinata a peggiorare. Dalle ore 19 di questa sera sono previste nuove precipitazioni che potranno essere a carattere nevoso ed in modo consistente intorno alle ore 22.00.

In conseguenza di queste previsioni la Protezione Civile del Comune di Foggia si è attivata per predisporre un piano di intervento che possa garantire la percorribilità delle principali strade urbane a partire dal tardo pomeriggio con lo spargimento di sale. Intanto un mezzo spargisale è entrato in azione. Le prime squadre di volontari sono già intervenute per liberare gli accessi agli uffici pubblici.

Dalla mezzanotte e per le prossime 48 ore saranno in azione 4 mezzi spalaneve, mentre 4 squadre di volontari opereranno per liberare i marciapiedi delle zona centrali. Le scuole di Foggia di ogni ordine e grado resteranno chiuse anche sabato 4 febbraio, così come predisposto da una ordinanza del sindaco Mongelli.

Tenuto conto delle previsioni e analizzando quello che sta accadendo anche a pochi chilometri da Foggia abbiamo previsto un intervento già a partire dalle prossime ore per garantire la movimentazione dei mezzi nella città. L’invito, comunque, è quello di uscire solo se necessario. Gli uffici della Protezione Civile resteranno a disposizione del cittadino anche nella giornata di domani”, ha commentato l’assessore con delega alla Protezione Civile Alfredo Ferrandino.

Questa mattina, intanto,  i volontari e il  personale dell’assessorato alle Politiche Sociali hanno distribuito una trentina di pasti caldi a poveri e senza tetto, riuniti in una sala riscaldata della stazione di Foggia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questa gente va aiutata e sono loro i primi ad avere bisogno di un sostegno in queste situazioni di gelo ed emergenza”, ha commentato l’assessore Pasquale Pellegrino che poi ha aggiunto “devo ringraziare tutti i volontari e quanti anche nelle prossime ore daranno il loro contributo per aiutare questa povera gente”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Foggia: trovato cadavere in un'auto

  • Coronavirus: le persone con il gruppo sanguigno A sviluppano sintomatologie più gravi, gruppo 0 è più protetto

  • Palpeggia, solleva e stringe a sè ragazza in via Sabotino. Interviene la polizia. Cittadino denuncia: "Siamo stanchi"

  • "Il botto è stato tremendo". Carabinieri evitano il linciaggio di due giovani, nel tamponamento ferito un bambino

  • Violenza sessuale su ragazza di 20 anni. Il racconto tra le lacrime: "Mi teneva così stretta che non riuscivo a liberarmi"

  • Uomo scomparso a Foggia, da 24 ore non si hanno più notizie. I familiari: "Aiutateci a ritrovarlo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento