rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca Immacolata / Viale Cristoforo Colombo

Psicosi Coronavirus, titolare di un negozio rientrato dalla Cina tranquillizza tutti: "Sto in casa 15 giorni e poi riapro"

La saracinesca della Sartoria Lisa Prontomoda di viale Colombo a Foggia è abbassata e il titolare affida a questo cartello il messaggio ai suoi clienti

"Sono rientrato in Italia giorno 06/02/2020 ma per maggiore tranquillità di tutti riapro giorno 21/02/2020 (dopo 15 giorni di permanenza a casa). A presto!".

La saracinesca della Sartoria Lisa Prontomoda di viale Colombo a Foggia è abbassata e il titolare affida a questo cartello il messaggio ai suoi clienti. A gennaio era tornato a casa per il Capodanno cinese. Oltre ad effettuare riparazioni sartoriali, vende abbigliamento e bigiotteria. Sorpresi gli avventori davanti alla serranda calata di un'attività che di norma osserva orario continuato.

Il titolare del negozio ha preferito chiudere ben oltre il limite massimo di precauzione dei 14 giorni considerati il tempo di incubazione del Coronavirus

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Psicosi Coronavirus, titolare di un negozio rientrato dalla Cina tranquillizza tutti: "Sto in casa 15 giorni e poi riapro"

FoggiaToday è in caricamento