rotate-mobile
Giovedì, 25 Aprile 2024
Cronaca

"C'è un parto in casa", gli operatori del 118 si precipitano e trovano la madre mentre coccola la neonata

L'hanno chiamata come un'infermiera, pesa 2,4 kg e sta bene. Il parto in casa è avvenuto domenica sera scorsa in un appartamento del centro a Foggia

Quando gli operatori del 118 hanno raggiunto l'abitazione in pieno centro a Foggia l'hanno trovata a terra mentre coccolava la sua bambina nata da pochissimi minuti e avvolta in un asciugamano. 

I sanitari, giunti sul posto dopo la richiesta di intervento per via di un parto in atto, hanno proceduto al taglio del cordone ombelicale e trasportato immediatamente madre e figlia presso il reparto Ginecologia ed Ostetricia degli Ospedali Riuniti di Foggia. 

Ora si trovano nel reparto maternità, la madre sta bene e la bambina, ai quali i genitori pare abbiano dato lo stesso nome di un'infermiera, pesa 2,4 kg.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"C'è un parto in casa", gli operatori del 118 si precipitano e trovano la madre mentre coccola la neonata

FoggiaToday è in caricamento