Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca Centro - Università / Via Giovanni Bovio

Imbrattano con disegni osceni i muri del Palazzo degli Studi: identificati gli autori, sono quattro studenti Erasmus

Identificati gli autori dopo la denuncia di Antonio Bianco, presidente dell'associazione Culturalmente. Individuati e denunciati dalla polizia locale quattro studenti universitari stranieri

Sono stati identificati e denunciati dalla polizia locale gli autori che hanno imbrattato le facciate del Palazzo degli Studi di Foggia. "Lo scorso mese di marzo, per puro caso, ho constatato che sul lato di via Giovanni Bovio era stata deturpata con delle scritte oscene e senza senso e ho segnalato immediatamente l'accaduto a un maresciallo della polizia locale" dichiara Antonio Bianco, presidente dell'associazione Culturalmente

Dopo due mesi di indagine gli autori dell'atto vandalico, quattro studenti universitari stranieri, sono stati identificati e denunciati. "Questo sia da monito a tutti i vandali che pensano di farla franca quando non é così. Non conosco i dettagli delle indagini sulle quali vige massimo riserbo ma, in qualità di presidente dell'associazione Culturalmente mi sento in obbligo di ringraziare i collaboratori del comandante Romeo Delle Noci. È, pertanto, mia intenzione premiare al più presto, durante una cerimonia che organizzeremo a breve, il commissario superiore Paolo Frattulino, l'ispettore superiore Basile Antonio, i vicesovrintendenti Stefano Berardino Stefano e Vito Solimine e l'assistente Antonella Buonassisi. Nell'occasione esprimo una doveroso ringraziamento anche al sindaco Franco Landella e all'assessore alla Polizia Locale Cinzia Carella".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imbrattano con disegni osceni i muri del Palazzo degli Studi: identificati gli autori, sono quattro studenti Erasmus

FoggiaToday è in caricamento