Imbrattano con disegni osceni i muri del Palazzo degli Studi: identificati gli autori, sono quattro studenti Erasmus

Identificati gli autori dopo la denuncia di Antonio Bianco, presidente dell'associazione Culturalmente. Individuati e denunciati dalla polizia locale quattro studenti universitari stranieri

Sono stati identificati e denunciati dalla polizia locale gli autori che hanno imbrattato le facciate del Palazzo degli Studi di Foggia. "Lo scorso mese di marzo, per puro caso, ho constatato che sul lato di via Giovanni Bovio era stata deturpata con delle scritte oscene e senza senso e ho segnalato immediatamente l'accaduto a un maresciallo della polizia locale" dichiara Antonio Bianco, presidente dell'associazione Culturalmente

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo due mesi di indagine gli autori dell'atto vandalico, quattro studenti universitari stranieri, sono stati identificati e denunciati. "Questo sia da monito a tutti i vandali che pensano di farla franca quando non é così. Non conosco i dettagli delle indagini sulle quali vige massimo riserbo ma, in qualità di presidente dell'associazione Culturalmente mi sento in obbligo di ringraziare i collaboratori del comandante Romeo Delle Noci. È, pertanto, mia intenzione premiare al più presto, durante una cerimonia che organizzeremo a breve, il commissario superiore Paolo Frattulino, l'ispettore superiore Basile Antonio, i vicesovrintendenti Stefano Berardino Stefano e Vito Solimine e l'assistente Antonella Buonassisi. Nell'occasione esprimo una doveroso ringraziamento anche al sindaco Franco Landella e all'assessore alla Polizia Locale Cinzia Carella".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scandalo a luci rosse nella Caritas di Foggia. Sacerdote filmato durante atti sessuali e minacciato, nei guai due persone

  • Tragedia sulle strade del Gargano: morto motociclista di 31 anni, impatto fatale con un'auto

  • Maxi contagio da festa in famiglia. L'Asl Foggia: "Si tratta di circa la metà dei nuovi contagi in Capitanata"

  • Elicottero sorvola Foggia: raffica di perquisizioni, forze dell'ordine a caccia di armi e droga

  • Il virus dilaga, Landella corre ai ripari: a Foggia mascherine obbligatorie all'aperto e centri commerciali chiusi domenica

  • 25 infermieri contagiati, "un vero e proprio bollettino di guerra". L'ultimo caso registrato a Foggia due giorni fa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento