Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Domani l'ultimo saluto ad Alice, il murale degli amici di scuola commuove i genitori: "Siamo ancora qua vicini a te"

Al liceo Volta di Foggia gli amici di scuola di Alice disegnano un murales. C'erano anche papà Carlo e mamma Teresa. Domani i funerali

 

Questa mattina i genitori di Alice, la ragazza di 17 anni investita in viale I Maggio e morta dopo un calvario lungo quattro mesi, si sono recati presso il liceo scientifico Alessandro Volta di Foggia per ammirare l'opera che gli amici di scuola stanno realizzando in segno di amore. Lo stesso che davano e ricevevano da Alice.

Visibilmente commossi, papà Carlo e Mamma Teresa, domani, presso la chiesa dell'Annunciazione, saluteranno per l'ultima la loro campionessa di karate.

Ci saranno anche gli amici, ai quali Alice ha lasciato un gran bel ricordo e tanti insegnamenti. Da vera atleta la voglia di non mollare mai.

Gli stessi che ora le rendono omaggio con un murale e la frase di un brano dei The Kolors: "Don't be afraid of my whispers at night. Don't you know that I'm still here next to you?", "Non avere paura dei miei sussurri di notte. Non sai che sono ancora qui vicino a te?".

Buon viaggio, Alice. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento