rotate-mobile
Cronaca

Auto senza pass disabili, scattano i controlli al cimitero: tolleranza zero della Municipale

Sanzionate tre auto sprovviste di contrassegno per disabili e un conducente che lo aveva ma senza disabile a bordo. Liberato uomo rimasto chiuso in una cappella

Sono cominciate questa mattina le operazioni di controllo nel cimitero di Foggia da parte della polizia municipale. A seguito di numerosi esposti giunti presso il comando di via Manfredi - che lamentavano una eccessiva presenza di auto all'interno del camposanto e in considerazione del l'avvicinarsi della ricorrenza della commemorazione dei defunti, oggi una pattuglia di vigili urbani è stata impiegata per il controllo del rispetto dell'ordinanza sindacale 2858/2011che consente l'accesso al cimitero il sabato a veicoli muniti di pass ma con disabili a bordo.

Gli agenti hanno sanzionato tre auto sprovviste di contrassegno e una che, pur esponendolo,  non aveva a bordo la persona disabile. Inoltre durante il pattugliamento, su segnalazione di alcuni cittadini, é stato soccorso un uomo di 50 anni rimasto accidentalmente chiuso nella cappella 4 di San Giuseppe.

Agli agenti in divisa che lo hanno liberato, l'uomo ha riferito di essersi recato in cappella per far visita ai propri cari ma di aver trovato all’uscita la porta chiusa, che era stata chiusa da un altro visitatore, ignaro probabilmente che al suo interno si trovasse qualcun altro.

Cimitero, controlli e sanzioni della Municipale: le foto

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto senza pass disabili, scattano i controlli al cimitero: tolleranza zero della Municipale

FoggiaToday è in caricamento