menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Prostituzione, fioccano segnalazioni al 113: multati due trans in via Galliani

A seguito dei servizi antiprostituzione effettuati negli scorsi giorni in città, una 'pioggia' di segnalazioni è giunta al centralino del 113 per segnalare meretrici in abiti succinti o completamente svestite in strada

Ancora prostitute multate a Foggia. Questa volta in via Galliani e su segnalazione di alcuni residenti della zona o di automobilisti in transito. A seguito dei servizi antiprostituzione a largo raggio effettuati negli scorsi giorni in città, una ‘pioggia’ di segnalazioni è giunta al centralino del 113 per segnalare la presenza di meretrici in abiti succinti o completamente svestite in strada.

Intorno alle 19.30 di ieri, infatti, numerose telefonate segnalavano la presenza di prostitute lungo via Galliani, trafficata arteria cittadina. Immediato l’arrivo in zona degli uomini del Reparto Prevenzione Crimine e della Sezione Volanti che, giunti sul posto, hanno identificato due trans brasiliani, dimoranti in Sicilia, ma presenti a Foggia. Entrambi sono stati multati in base alla recente ordinanza comunale.

Secondo quanto accertato, i due erano quasi completamente svestiti e sono stati subito allontanati. Quella della prostituzione in strada è una vera e propria emergenza in città. Pertanto, come annunciato negli scorsi giorni dal vice questore Pasquale Fratepietro, dirigente dell'Ufficio Volanti della Questura, i servizi continueranno nel corso delle prossime settimane, proprio per il flusso ininterrotto di chiamate al 113 che giungono da più zone e quartieri cittadini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Si può andare a caccia e in un altro comune: per la Regione è “stato di necessità” per l’equilibrio faunistico-venatorio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento