Manfredonia: trasportava materiale di risulta edile, multato camionista

La condotta illecita dell'autotrasportatore avrebbe sicuramente comportato l'insorgere di una nuova discarica abusiva sul territorio sipontino

I militari della Sezione Operativa Navale della Gdf di Manfredonia hanno intercettato e multato, in violazione alla normativa sul trasporto di rifiuti speciali, un camionista che trasportava trenta quintali di materiale di risulta edile privo del prescritto formulario.

Senza il tempestivo intervento dei finanzieri, la condotta illecita dell’autotrasportatore avrebbe sicuramente comportato l’insorgere di una nuova discarica abusiva sul territorio sipontino, con una presunta dimensione pari ad un campo da tennis.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In tale contesto, le Fiamme Gialle della Sezione Operativa Navale hanno concentrato le proprie attività, nelle ultime settimane, alla rilevazione e contestazione del tributo speciale c.d. “ecotassa” a carico dei vari responsabili di specifici illeciti ambientali già contestati in precedenti operazioni svolte dagli stessi militari. Nello specifico sono due i proprietari di terreni agricoli a cui i finanzieri hanno rilevato tributi speciali per circa 600 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento