Dpcm, si sposta a Foggia senza un valido motivo: multato parcheggiatore abusivo di Salerno

Un ragazzo di 22 anni di Salerno è stato beccato in via Libero Grassi mentre svolgeva l'attività di parcheggiatore abusivo

Questa mattina il personale della polizia locale di Foggia in servizio presso il mercato del venerdì, durante i controlli per il rispetto delle norme anticontagio e del codice della strada, notava in via Libero Grassi un individuo intento a svolgere l'attività di parcheggiatore abusivo.

Da un controllo documentale emergeva che l'abusivo, un salernitano di 22 anni, non era residente nel comune di Foggia.

A suo carico, pertanto, veniva contestato, oltre all'art. 7/15 bis del codice della strada e il 'Daspo Urbano' con relativo ordine di allontanamento dalla zona per 48 ore, anche l'art. 2 comma 4/b del Dpcm del 3 novembre, perché era presente sul territorio di Foggia senza giustificato motivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

  • Omicidio tra Manfredonia e Foggia: ucciso 38enne, morto poco dopo il suo arrivo in pronto soccorso

Torna su
FoggiaToday è in caricamento