Manfredonia: Gdf navale multa 11 commercianti di generi alimentari

7 di loro trasportavano generi alimentari sprovvisti dei documenti di accompagnamento. Multato anche il comandante di un peschereccio che effettuava pesca sottocosta

I militari della Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza di Manfredonia, nell'ambito di specifici controlli pianificati dal Reparto Operativo Aeronavale di Bari in materia di polizia economico-finanziaria, dalla fine del mese di marzo ad oggi hanno constatato la violazione di specifiche norme di carattere amministrativo, rilevando sanzioni per circa 13mila euro.

Undici commercianti sono stati multati per la violazione agli obblighi in materia di rintracciabilità dei prodotti alimentari: sette di loro trasportavano generi alimentari sprovvisti dei documenti di accompagnamento, mentre gli altri quattro sono stati sorpresi con prodotti ittici privi di etichettatura nell'esercizio commerciale.

Sono invece quattro i comandanti dei motopescherecci sipontini multati per violazione del codice della navigazione. Uno di loro è stato sorpreso mentre svolgeva attività di pesca sottocosta. Per questo motivo gli è stata comminata una multa di 2mila euro.

Il prodotto ittico, privo di qualsiasi attestazione sanitaria, è stato sottoposto a sequestro e dichiarato non idoneo al consumo.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Genitori furiosi con Emiliano, che li invita a non mandare i figli a scuola : "La Puglia non è una regione per bambini"

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento