menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Inganna la 'scatola nera' del camion inserendo una carta conducente altrui: nei guai autotrasportatore

E' accaduto in A14. Al trasgressore, smascherato dalla polizia autostradale di Foggia, è stata contestata la sanzione di 868 euro, più la decurtazione di 10 punti sulla patente, che è stata ritirata per la successiva sospensione

Circolava alla guida di un mezzo pesante, avendo inserito nel cronotachigrafo, invece della propria carta del conducente, quella intestata ad altra persona.

Ma lo stratagemma utilizzato da un autotrasportatore, in transito in A14, non è passato inosservato agli agenti della unità specializzata di polizia stradale in servizio presso la sottosezione polizia autostradale di Foggia.

In  particolare, nella serata di ieri, durante un controllo è stato appurato il misfatto: il conducente stava circolando avendo inserito nel cronotachigrafo digitale del mezzo non la propria, ma una carta del conducente intestata ad altra persona fisica.

In questo modo l’uomo pensava di eludere il rispetto dei tempi di legge previsti per la guida ed il riposo, perché l’apparecchiatura, vera scatola nera del camion che ha in memoria tutti i dati del viaggio riportati sulla carta del conducente intestata al singolo autotrasportatore, non rilevava i tempi di guida svolti dall’effettivo autista, ma quelli fittizi dell’altro conducente 'sostituito'.

Al trasgressore è stata contestata la sanzione amministrativa di 868 euro, più la decurtazione di dieci punti sulla patente, che è stata immediatamente ritirata per il successivo provvedimento di sospensione ad opera dell’autorità amministrativa competente. La scheda del conducente illegittimamente utilizzata per il viaggio, invece, è stata sottoposta a sequestro per essere poi trasmessa alla camera di commercio, per i provvedimenti di specifica competenza.

 L’episodio rientra tra i molteplici servizi mirati, svolti dalla polizia autostradale di Foggia, finalizzati al controllo del rispetto delle regole da parte degli autotrasportatori professionali; attività, peraltro, di grande importanza per la sicurezza della circolazione stradale, in ambito autostradale di competenza.-

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Foggia usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Si può andare a caccia e in un altro comune: per la Regione è “stato di necessità” per l’equilibrio faunistico-venatorio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento