Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il piano anti-risse nei luoghi della movida: più controlli di notte. Ripristinate le telecamere che qualcuno "non gradisce"

Si è svolto questa mattina l'incontro in Prefettura per fare il quadro della situazione sui gravissimi episodi di piazza Mercato: vandali, risse e aggressioni sopratutto nel fine settimana

 

Si è tenuto questa mattina in Prefettura l'incontro del comitato per l'ordine e la sicurezza in seguito alle risse a alle aggresioni scoppiate sabato notte in Piazza Mercato, in cui sono rimasti feriti alcuni stranieri.

Il clima di guerriglia che ha caratterizzato l'ennesimo fine settimana di violenza e paura nella piazza della movida, ha spinto il prefetto di Foggia a convocare un vertice alla presenza del sindaco Franco Landella - che ai microfoni di Foggiatoday ha ribadito la volontà di emanare una ordinanza che vieti la somministrazione delle bevande in vetro - e dei comandanti dei carabinieri e della guardia di finanza, oltre che del questore.

"Verrà ripristinato l'impianto di videosorveglianza di Piazza Mercato che viene sistematicamente manomesso da chi non gradisce" l'occhio del Grande Fratello in quella zona, perché quanto è accaduto sabato notte è censurabile", commenta il sindaco. "Un episodio che non ha dato decoro alla stragrande maggioranza della cittadinanza che vuole continuare ad investire" chiosa il primo cittadino, che ha invitato gli esercenti a rispettare l'orario di chiusura delle 2.

Verranno quindi implementati i servizi interforze di controllo nelle aree della movida di sera e anche di notte. "Saranno inoltre effettuati a cura dell'amministrazione interventi nelle aree sensibili per rimuovere situazioni di degrado in modo da accrescere i livelli di sicurezza urbana"

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento