Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Motta Montecorvino / Via Toti

Shock sui Monti Dauni: portone di un'abitazione incendiato in piena notte

Paura la scorsa notte, a Motta Montecorvino, per l'incendio divampato ai danni della porta d'ingresso di una abitazione, in via Toti. Le fiamme hanno avvolto la porta dell'abitazione di un cittadino albanese di 50 anni, incensurato

Hanno ricoperto di liquido infiammabile la porta d'ingresso di un'abitazione, poi hanno appiccato il fuoco. Paura la scorsa notte, a Motta Montecorvino, per l'incendio divampato ai danni della porta d'ingresso di una abitazione a livello strada, in via Toti.  Le fiamme hanno avvolto la porta dell'abitazione di un cittadino albanese di 50 anni, incensurato, residente nel piccolo centro dauno.

E' stata proprio la vittima dell'atto intimidatorio, richiamato dal forte odore di fumo, ad accorgersi di quanto stesse accadendo e a lanciare l'allarme. L'uomo si è poi adoperato per spegnere le fiamme ed evitare i danni all'interno dell'abitazione.

Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri, che stanno verificando la presenza di telecamere utili in zona. La vittima, ascoltata dai militari, ha riferito di non aver ricevuto minacce, nè ritiene di avere nemici. Indagini in corso

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Shock sui Monti Dauni: portone di un'abitazione incendiato in piena notte

FoggiaToday è in caricamento