C’è un’altra Foggia, quella che si muove sulle motocarrozzine

Il motoraduno a quattroruote organizzato e sponsorizzato da 'Ortopedia Marisa'su iniziativa del dipendente di Michele Piscitelli, ideatore e organizzatore del motoraduno a quattro ruote: “Per noi non esistono diversità ma solo un mondo vario”

Le motocarrozzine in piazza Cavour

C’è una Foggia che si muove sulle motocarrozzine e che il 25 giugno scorso ha dato vita ad uno spettacolo carico di significati tra le vie della città. Su iniziativa di Michele Piscitelli, il motoraduno a quattroruote organizzato e sponsorizzato da 'Ortopedia Marisa', si è avvalso anche della collaborazione di A.R.D.A. diversamente abili (e quelli del Karaoke). L'evento ha suscitato curiosità e strappato gli applausi di chi ha assistito alla passeggiata delle motocarrozzine.

Con partenza da piazza Padre Pio, i partecipanti all’iniziativa hanno attraversato viale Colombo, Corso Roma, piazzale Italia e via IV Novembre, per poi concludere il percorso in piazza Giordano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A seguire lo spettacolo musicale sotto i portici del bar ‘Wals’ con la compagnia IRIS Tucci Scuola di Ballo, dj Francesco Forte e il karaoke di Michele Piscitelli, il dipendente della ‘Sanitaria Ortopedia Marisa’ e appassionato di motocarrozzine, che a FoggiaToday precisa: “Per noi non esistono diversità ma solo un mondo vario”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, sette casi in Puglia: quattro nuovi contagiati nel Foggiano

  • Terribile incidente stradale a Cerignola: 21enne muore sul colpo, 'miracolati' altri due giovani

  • Intenso nubifragio su Foggia: allagamenti e black out in città, chiuso il sottopasso di via Scillitani

  • Il mare agitato tiene 'in ostaggio' 7 persone (tra cui 3 bambini): militare di Amendola si tuffa in acqua e le salva: "Ho temuto anch'io"

  • Covid19, la Puglia si prepara all'ondata di ottobre: "Ospedali potenziati, regole severissime: sarà una campagna militare"

  • "Non posso 'chiudere' la Regione". Emiliano ai prefetti: "Regole ferree: dobbiamo convivere col virus"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento