menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Tragedia nel Foggiano: va nel bosco per tagliare legna, si ferisce ad una coscia e muore dissanguato

Quando l'uomo è stato trovato dai militari non c'era più nulla da fare. Nelle prossime ore verrà disposta l'autopsia per chiarire ogni dubbio circa le cause della morte. Sull'accaduto sono in corso accertamenti da parte dei carabinieri

Tragedia nella tarda serata di ieri, a Volturara Appula, dove un uomo del posto, classe 1970, è stato trovato privo di vita nel bosco in località 'Montauro'.

Il fatto è successo intorno alle 23.30 di ieri, quando il suo cadavere è stato trovato all'interno della boscaglia. L'uomo, secondo quanto accertato dai carabinieri, stava tagliando della legna quando si è ferito con la motosega, provocandosi una profonda ferita ad una coscia.

Quando è stato trovato dai militari - allertati dai familiari della vittima perchè preoccupati per il suo mancato rientro a casa - non c'era più nulla da fare: era morto dissanguato. Nelle prossime ore verrà disposta l'autopsia per chiarire ogni dubbio circa le cause della morte.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Si può andare a caccia e in un altro comune: per la Regione è “stato di necessità” per l’equilibrio faunistico-venatorio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento