Vito d'Argento ha perso la sua battaglia: è morto, sconfitto da un aggressivo carcinoma squamocellulare

Per combattere la malattia, la moglie Livia ha tentato il tutto per tutto: oltre al delicato intervento chirurgico presso un ospedale del nord, infatti, aveva avviato una raccolta fondi per sostenere le cure necessarie

Vito d'Argento

Vito d'Argento ha perso la sua battaglia. L'uomo, di San Severo, è deceduto, sconfitto da un tumore aggressivo (carcinoma squamocellulare) sotto mandibolare e alla laringe.

Per combattere la malattia, la moglie Livia ha tentato il tutto per tutto: oltre al delicato intervento chirurgico presso un ospedale del nord, infatti, aveva avviato una raccolta fondi per sostenere le cure necessarie per il marito. Ma la malattia è stata più forte, e Vito - padre di due figli - ha perso la sua battaglia.

Il calvario di Vito e l'angoscia di Livia: "Restiamo aggrappati alla speranza, voglio mio marito accanto a me"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

  • Blitz antidroga nell'alto Tavoliere: una dozzina di arresti e perquisizioni nell'operazione 'Jolly'

Torna su
FoggiaToday è in caricamento