rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Cerignola / Via Pantanella

Incidente sul lavoro nel Foggiano: operaio precipita da un pianerottolo e muore dopo un volo di circa 6 metri

E' accaduto intorno alle 12.30, a Cerignola. Avviate le indagini dei carabinieri e gli accertamenti degli ispettori del Spesal dell’Asl Fg, per rilevare eventuali anomalie nelle procedure

Operaio precipita da un pianerottolo e muore dopo un volo di circa 6 metri. E’ accaduto intorno alle 12.30 di oggi, in via Pantanella, alla periferia della città. Secondo una prima ricostruzione, l’uomo - 70enne del posto - stava montando una guaina su di un piccolo pianerottolo al primo piano di una palazzina, quando avrebbe perso l’equilibrio cadendo nel vuoto.

Le sue condizioni sono apparse subito disperate: immediato l’allarme lanciato agli operatori del 118 e alle forze dell’ordine, ma Vincenzo Errico è morto poco dopo. Sull’accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri della compagnia ofantina e gli accertamenti degli ispettori del Spesal - Servizio Prevenzione e Sicurezza Ambienti di Lavoro dell’Asl Fg, per rilevare eventuali anomalie nelle procedure. Indagini in corso.

"È impensabile perdere la vita mentre si sta portando a termine il proprio lavoro. È successo quest’oggi a Cerignola e adesso saranno le autorità competenti a individuare le dinamiche e la cronologia degli eventi", ha dichiarato sul punto il sindaco Francesco Bonito. "Dal canto nostro, oltre ad esprimere vicinanza alla famiglia della vittima, non ci resta che un’amara riflessione: un morto sul lavoro è sempre una grande ferita per tutta la città, perché spesso il mondo del lavoro è un mondo senza regole. La fatalità, infatti, è solo uno degli aspetti che purtroppo concorrono in situazioni così tragiche".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sul lavoro nel Foggiano: operaio precipita da un pianerottolo e muore dopo un volo di circa 6 metri

FoggiaToday è in caricamento