menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La saracinesca divelta

La saracinesca divelta

Lucera, 25enne muore durante esplosione: si indaga sulle motivazioni del gesto

Valerio Petrone ha perso la vita durante l'esplosione di un ordigno piazzato davanti alla saracinesca di un circolo ricreativo di via Pasubio, a Lucera

Risultano ancora ignote le motivazioni del gesto e sono in corso le indagini finalizzate a ricostruire il ruolo della vittima ed eventuali collegamenti tra il tragico episodio di via Pasubio e precedenti vicende delle stesso tipo. L’attentato dinamitardo che è costato la vita a Valerio Petrone, è avvenuto poco prima dell’una davanti alla saracinesca di un circolo ricreativo.

LA TRAGEDIA DI LUCERA E LE FOTO

A seguito dell’esplosione, il presunto autore, noto alle forze dell’ordine per pregresse vicende giudiziarie, è rimasto gravemente ferito. Da sopralluogo compiuto pochi minuti dopo dai carabinieri di Lucera e dal personale sanitario, è emersa la gravità delle lesioni riportate dal 25enne, che per questo veniva trasportato d’urgenza agli Ospedali Riuniti di Foggia, dove però moriva poco dopo.  

Nel frattempo sono stati effettuati gli accertamenti del caso con l’ausilio di personale specializzato del comando provinciale carabinieri di Foggia, finalizzati a stabilire la natura del manufatto esplosivo utilizzato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento