Cronaca

Foggia piange Toni La Gatta: è morto all'improvviso il fotografo che con la sua arte ha unito gli sposi per sempre

E' morto oggi a Foggia Toni La Gatta, il fotografo che aveva lo studio in viale Michelangelo. Colpito da un infarto, domani i funerali presso la chiesa San Pietro Apostolo

FOTO DI LUCIA FAUSTA GENTILCORE

Si svolgeranno domani alle 17 presso la chiesa di San Pietro Apostolo alla Macchia Gialla i funerali di Toni La Gatta, noto fotografo di Foggia principalmente di eventi e matrimoni, venuto a mancare questa mattina a soli 53 anni per via di un infarto che non gli ha lasciato scampo.

La Gatta è stato il fotografo di tante coppie foggiane, che con i suoi scatti e le sue riprese video ha unito in matrimonio. Il suo studio era in via Michelangelo. Simpatico, colto e preparato, i foggiani lo ricordano come un vero professionista e artista della fotografia.

Centinaia i messaggi di cordoglio di conoscenti e amici che da qualche ora circolano sui social. "Difficile trovare le parole giuste" la frase dei suoi collaboratori riportata sulla pagina Facebook che porta il suo nome: "Eri davvero un grande uomo"

Ph Lucia Fausta Gentilcore 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foggia piange Toni La Gatta: è morto all'improvviso il fotografo che con la sua arte ha unito gli sposi per sempre

FoggiaToday è in caricamento