Tragedia a San Severo: scende dall’auto in panne, viene travolto dal fango e muore

Il maltempo che si è abbattuto oggi in provincia di Foggia ha provocato una vittima. Si tratta di un signore anziano rimasto bloccato in auto in via Fortore

L'auto dell'uomo trovato senza vita (foto di roberto d'agostino)

Com'era accaduto durante l'alluvione del 2014, anche l'ondata di maltempo che sta interessando la provincia di Foggia, ha provocato la morte di un signore di cui si erano perse le tracce durante il violento acquazzone abbattutosi in mattinata a San Severo. Si tratta Raffaele Russi.

Recuperato dai vigili del fuoco del nucleo fluviale di Foggia, il corpo senza vita del 65enne si trovava a poche centinaia di metri dalla sua autovettura, una Lancia Y, che era rimasta bloccata in via Vecchia Fortore nelle vicinanze dell'omonimo fiume.

Probabilmente – ma la dinamica è ancora da chiarire - la vittima era uscita dall’auto in panne sulla provinciale 35 che collega San Severo a Torremaggiore per cercare di farla ripartire, ma la piena di acqua, detriti e fango lo ha travolto e trascinato via per alcuni metri. 

FRANA SULLA STATALE 272, ATTIMI DI PAURA: IL VIDEO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale, auto esce fuori strada e si schianta contro un albero: muore 44enne

  • Tenta il suicidio, sospeso nel vuoto tra il balcone e l'asfalto perde i sensi: figlio, vicino, carabinieri e 115 gli salvano la vita

  • Attimi di tensione al Grandapulia, migranti minacciano di "bloccare il Natale": cariche della polizia e lanci di pietre

  • Terremoti, la Capitanata zona a rischio. Gargano fu devastato da uno tsunami. "A Foggia due edifici su tre non sono a norma"

  • Grave incidente stradale in A14: sei feriti in tre tamponamenti, grave un uomo di Manfredonia

  • Aggredita dai vicini per una colonia felina, finisce in ospedale volontaria animalista: "Colpita in faccia con un portachiavi appuntito"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento