Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

E' morto padre Ciro, il sacerdote di Ascoli amato da tutti. Don Michele: "Mi ha fatto crescre con la tua semplicità"

I  funerali saranno celebrati domani ad Ascoli Satriano. Il ricordo di don Michele Centola

Padre Ciro

E' venuto a mancare nella notte padre Ciro Nido, sacerdote straordinario dal sorriso contagioso di Ascoli Satriano. A darne notizia padre Michele Centola su Facebook, che lo ricorda così: "Come sempre andavi di fretta e non mi hai dato nemmeno il tempo di venirti a salutare, 18 anni vissuti insieme non sono pochi e poi in questo mattino di febbraio arriva la notizia: "Padre Ciro è volato al cielo".

Il cuore palpita e la mente torna ai tanti momenti condivisi con te. Quante volte hai placato i miei ardori giovanili, con la tua semplicità mi hai fatto crescere, hai vissuto l'obbedienza evangelica fino all'inverosimile e anche quando non eri d'accordo hai chinato il capo e mi hai detto " tu sei il superiore, tu devi decidere!!!"

Il frate muratore, cuoco, custode del campetto, ma soprattutto il sacerdote del confessionale sempre pronto a correre al capezzale dei malati. Per me sei stato padre e fratello maggiore, a te ho confidato tanti miei segreti che oggi porti con te. Attento e premuroso, quando mi vedevi triste mi confortavi a modo tuo: "Mche t vogl fe la capuzzell con le patate au furn a mezzogiorn?" Era impossibile dirti di no. Essenziale e di poche parole, non amavi prediche e omelie. Quando due anni fa il Vescovo mi chiese di venire a Candela ne parlai solo con te e tu mi hai detto: " Michele chi obbedisce non sbaglia mai!!!" Oggi ti ripeto le stesse parole.

Nella sofferenza, compagna di quasi tutta la tua vita, hai obbedito alla volontà del Signore. Vorrei scrivere tante altre cose ma non serve, teniamole per noi. Io non ti ho mai dimenticato e tu da lassù ora continua a pregare per me. Ciao Ciruuu...amico, fratello e padre".

La notizia ha sconvolto anche la comunità di Monopoli e di San Francesco da Paola, che lo ricorda "per la sua gioia e spirito giovanile che lo ha contraddistinto e soprattutto per aver con i tanti giovani realizzato le prime strutture sportive del convento"

funerali saranno celebrati domani ad Ascoli Satriano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' morto padre Ciro, il sacerdote di Ascoli amato da tutti. Don Michele: "Mi ha fatto crescre con la tua semplicità"

FoggiaToday è in caricamento